Femme portant des talons à pois

Vai matto per i pois? Subisci il fascino di tutti gli oggetti a pois che ti saltano agli occhi? Bhé, anche noi…ma ti sei mai chiesto chi li ha inventati? Perché si chiamano pois e perché ci piacciono così tanto? Ecco, noi abbiamo cercato nell’archivio dei pois dove abbiamo trovato delle interessanti risposte a questi quesiti che vorremmo condividere con voi!

Minnie Mouse e il suo iconico abito a pois, la zebra a pois di Mina, la polka dance, il ballo che dalla Cecoslovacchia rapidamente si diffonde in tutta Europa e altre passioni e stranezze legati ai pois, hanno tutte contribuito al diffondersi della “pois mania”, un vero e proprio fenomeno culturale che ha influenzato la moda!

 

Che cosa sono i pois?

I pois sono dei pallini di uguali dimensioni ed equidistanti fra loro che formano una fantasia sui tessuti e su quasi tutti i materiali. Ogni pallino è della stessa dimensione, e ogni singolo pallino è equamente distante dall’altro. E’ così che i pois si differenziano da altre fantasie, come ad esempio la fantasia a pallini dove appunto i pallini possono avere dimensioni e forma irregolare.

 

Per chi sono stati ideati?

La fantasia a pois è considerate vivace, allegra, gioiosa e spesso femminile, ed è per questo che è ampiamente utilizzata per adornare costumi da bagno, biancheria intima e abiti estivi. Ma perché?

La moderna concezione dei pois è nata durante la ‘polka craze’ dell’800, quando era considerato alla moda ballare la polka (specialmente per le donne) e quando, praticamente ovunque, in negozi e per qualsiasi altra attività commerciale, si usava il nome polka (i pois sono chiamati in inglese polka dots, ovvero pallini polka) come segno distintivo, quasi come se non se ne potesse fare a meno. Bretelle a pois, cappelli a pois, foularini…Ma è grazie a Coco Chanel negli anni ’20 e Christian Dior negli anni ’50 che i pois conquistarono il mondo della moda, diventando una vera e propria tendenza.

 

Ma non esistevano già da prima?

Si, molto prima di essere conosciuti nell’ambito della moda, per alcune culture i pois avevano interessanti connotazioni soprannaturali; trasmettevano magia, potenza e trionfo durante la caccia. Difatti i pois bianchi sono tutt’ora utilizzati in alcune parti dell’Africa durante le cerimonie di iniziazione, specialmente per gli uomini.

I pois esistono in tutto il mondo, in tutte le epoche e in tutti i nostri cuori (e probabilmente nelle nostre case e nei nostri armadi!), quindi in onore di questa fantasia ricca di storia e per celebrare l’entusiasmo legato ai pois, abbiamo creato la nostra collezione a pois!

 

La collezione a pois include le custodie porta abiti traspiranti da 150 cm, scatole di medie e grandi dimensioni, e le grucce in legno da 45 cm.

 

Share: